Il continuo rinnovamento di Poste Italiane


Poste Italiane ha intrapreso già da anni un profondo processo di rinnovamento, innalzando la qualità e inseguendo l’innovazione costante nei servizi offerti al pubblico. L’offerta è stata differenziata in maniera esponenziale in modo da far diventare l’ufficio postale un luogo deputato non soltanto ai servizi in senso canonico ma anche a luogo di acquisto, di consulenza e di formazione.

Circa 14 mila uffici postali e un organico di più di 160 mila dipendenti garantiscono quotidianamente un’efficienza capillare, anche con le novità della telefonia mobile e dei servizi online ormai fiore all’occhiello dell’azienda pubblica. Il ricambio del personale è una risorsa che le Poste cercano di sfruttare al meglio, valorizzando i giovani per le capacità di rapportarsi con una clientela sempre più esigente.

I concorsi nelle Poste Italiane non sembrerebbero in programma, ma le assunzioni alle poste vengono effettuate periodicamente previo invio di curricula presso le sedi regionali. Lavorare alle Poste Italiane è un traguardo professionale da sempre molto allettante e un background di competenze specifiche non è sempre un requisito indispensabile ma aiuta a realizzare un sogno da sempre molto ambito.Nuove assunzioni da parte di Poste Italiane vengono fatte ciclicamente, perchè allora non provarci?